Regolamento Semi-Pro – WFC

MEETING PLACE WORLD FLAIR COMPETITION 2017 – REGOLAMENTO SEMI-PRO

INTRODUZIONE

Vi preghiamo di leggere attentamente il regolamento che segue. Attenzione riguarda solo la categoria dei SEMI-PRO.

Per qualsiasi chiarimento o dubbio non esitate a contattarci al seguente indirizzo mail mpwfc@meetingplaceacademy.com. La Meeting Place World Flair Competition 2017 si terrà il 11 Maggio 2017 a Roma presso il Meeting Place Bar sito a Piazza Bologna 1 A/D, a 50 m dalla fermata metro B “Bologna”.

Meeting Place Academy è lieta di presentare il regolamento tecnico ufficiale della seconda edizione della Meeting Place World Flair Competition 2017.

L’intero evento sarà trasmesso in diretta streaming HD sul nostro sito ufficiale, dove troverete anche tutte le informazioni e gli aggiornamenti. La competizione è divisa in due categorie: PRO e SEMI PRO.

Programma

Lunedì, 11 Maggio 2017

10:30 Briefing
11:30 Qualifiche Semi-Pro
13:30 Pranzo
14:30 Qualifiche Pro

19:30 Termine qualifiche
21:30 Inizio finali
23:30 Best Beer Opening e Premiazioni
00:00 After party presso il Meeting Place Bar

ISCRIZIONE

La quota d’iscrizione è di 40€ e potrà essere pagata seguendo le istruzioni sul sito ufficiale www.meetingplaceworldflaircompetition.com (tramite PayPal sull’account info@meetingplaceacademy.com)

Le iscrizioni aprono il 10 Aprile ’17 e chiudono il 8 Maggio ’17. Le iscrizioni potrebbero chiudere in anticipo per esaurimento dei posti disponibili. Il numero massimo dei partecipanti ammessi è di 30 Semi-Pro.

Al raggiungimento del numero massimo di partecipanti sarà stilata una “waiting list” nel caso in cui qualcuno sia impossibilitato a partecipare.

L’inserimento è possibile compilando un apposito modulo sul sito.

I partecipanti impossibilitati devono avvertire l’organizzazione almeno una settimana prima pena l’esclusione all’edizione successiva. L’iscrizione risulterà completata a fronte dell’avvenuto pagamento della quota di 40€ e dell’inoltro di una mail contenente la ricevuta di PayPal unitamente ai dati personali necessari per la fatturazione (nome e cognome, codice fiscale, indirizzo e città di residenza con CAP).

La competizione è aperta a tutti i bartender maggiorenni, per i minorenni è necessaria la delibera di un genitore.

La quota d’iscrizione non è rimborsabile.

L’iscrizione include:

  • T-shirt e zainetto sacca ufficiale della competizione
  • Attestato di partecipazione
  • Buffet privato per il pranzo
  • Drink
  • Soft drink
  • Acqua durante l’intera durata della competizione
  • Ingresso in flair room

REGOLAMENTO GENERALE

  • I partecipanti autorizzano l’utilizzo dei loro dati personali, foto e video incluso audio, ripresi durante l’evento. Lo scopo del trattamento dei dati è limitato alle esigenze organizzative e alla promozione della presente e delle future edizioni dell’evento, correlazioni o attività promosse da Meeting Place Academy o Meeting Place Bar. I dati raccolti potranno essere pubblicati sulle nostre pagine social e sui siti web dell’evento e dell’organizzazione in conformità al D.Lgs. 196/2003.
  • Non sarà possibile posizionare sul bar top bicchieri, tovagliolini e guarnizioni prima dell’inizio della qualifica e della finale. La frutta dovrà essere posizionata nelle apposite vaschette presenti nella work station, in caso non si rispetti questa regola saranno detratti 5 punti al competitor in stage.
  • È possibile utilizzare bottiglie proprie purchè prive di etichette o adesivi di altre competizioni, che dovranno comunque essere etichettate con gli adesivi forniti dall’organizzazione.
  • Non è consentito l’utilizzo di fiamme libere
  • Il riscaldamento in flair room è possibile per 10 competitor alla volta pertanto si seguirà l’ordine d’esibizione. Chiunque non rispetti questa regola avrà 5 punti di penalità.
  • L’ordine d’uscita sarà comunicato dopo il briefing. Tutti i cocktail devono essere preparati con ingredienti veri. Non è consentito l’utilizzo di acqua.
  • È consentito l’utilizzo di nastro isolante per un massimo di quattro giri sul collo.
  • Le bottiglie in Working Flair saranno dotate di metal pour e settate per minimo un terzo della propria capienza e potranno essere nastrate solo sul collo. È vietato il nastro in qualsiasi altra parte della bottiglia e manomettere il metal pour.
  • Le bottiglie in Exhibition Flair saranno dotate di plastic pour e settate con un minimo di ½ oz di prodotto e potranno essere nastrate solo sul collo. È vietato il nastro in qualsiasi altra parte della bottiglia e manomettere il plastic pour.
  • È severamente vietato ridurre o limitare l’uscita di liquido dalle bottiglie.
  • Non sono consentite bottiglie vuote o di plastica.
  • Qualsiasi movimento in stage dovrà essere eseguito in modo acrobatico, pena -5 punti per ogni errore.
  • Tutti i bartenders devono essere presenti al briefing. Ogni partecipante deve essere in orario quando chiamato a competere per le qualifiche, finali, open beer e premiazioni.
  • I ritardatari saranno penalizzati con 10 punti.
  • Tutti i competitors avranno la possibilità di lasciare le proprie valigie in un’apposita area indicata dall’organizzazione presso la Meeting Place Academy.
  • I punteggi delle qualifiche e delle finali non saranno sommati.
  • L’organizzazione fornisce solo il set up base di american bar (bar mat, bar organizer, paletta, strainer, spoon, muddle ecc). Pertanto se dovesse occorrere ulteriore attrezzatura sarà responsabilità del competitor premunirsi di tutto l’occorrente necessario per la propria performance purché non sia in conflitto con gli sponsor della gara.
  • Tutti i competitor dovranno consegnare al DJ della gara la loro traccia subito dopo il briefing, in formato MP3 o WAV su CD o USB etichettata con nome, numero di traccia o nome del file. Si consigli a di portare più di una copia in quanto l’organizzazione non è responsabile di supporti non leggibili o danneggiati.
  • Tutti i competitor dovranno utilizzare esclusivamente la maglia della competizione che sarà fornita dall’organizzazione all’arrivo in sede, l’utilizzo di altre magliette sarà punito con -20 punti.
  • Durante l’evento non è consentito indossare indumenti con marchi o scritte offensive nei confronti degli sponsor o dell’organizzazione pena -20.
  • Durante la propria esibizione ogni competitor avrà la possibilità di avere 2 bar back, potranno essere scelti dal competitor stesso o gli saranno assegnati dall’organizzazione.
  • L’accesso sullo stage è consentito solo ai bar back che non potranno comunicare con i competitor pena -10 punti.
  • L’organizzazione si riserva il diritto di migliorare il regolamento in ogni momento. In caso di modifiche sarà pubblicato il regolamento aggiornato e ne sarà data comunicazione sul sito ufficiale.
  • Il tempo per il setup della postazione prima della performance sarà di 3 minuti, superato il quale saranno detratti 10 punti ogni 30 secondi.
  • Il tempo per liberare la work station dalla propria attrezzatura subito dopo la performance sarà di 2 minuti, superato il quale saranno detratti 10 punti ogni 30 secondi.
  • Il setup stage, luci, musica, ecc. sarà deciso dall’organizzazione.
  • L’organizzazione non è responsabile per eventuali incidenti o furti durante l’evento.

REGOLAMENTO TECNICO SEMI-PRO

( Unico Round di 4 minuti – max 30 competitors – Inizio ore 11:30 )

  • Prima di iniziare in extra time: servire un calice di vino: Syrah (San Marco, SPONSOR);
  • Costruzione del drink in working flair:
    • Tecnica Shake;
    • Glass: Rock Alto full of Ice;
    • 1 e 1/4 oz. Vodka (1/2 oz Smirnoff – SPONSOR), restante nelle vostre bottiglie;
    • 2 oz Sweet & Sour (Finest Call – SPONSOR);
    • 1 Spoon di Punpkin Puree (Rèal – SPONSOR);
    • Shake, Pour into the glass, Top di Prosecco (Ponte – SPONSOR);
  • Costruzione del drink in exhibition flair:
    • Tecnica Shake;
    • Glass: Cocktail Glass;
    • 1 e 1/4 oz. Vodka (1/2 oz Smirnoff – SPONSOR), restante nelle vostre bottiglie;
    • 3/4 oz Triple Sec (Finest Call – SPONSOR);
    • 1/2 oz Lime Juice Singal Pressed (Finest Call – SPONSOR);
    • 1 Spoon Giunger Infused Syrup (Rèal – SPONSOR)

SCHEDA DI VALUTAZIONE

( Scheda tecnica massimo 300 punti )

50 punti per comprendere a quale categoria appartieni ( linee – guida )

  • 00-10 qualcuno che non è ancora pronto per esibirsi sullo stage.
  • 10-20 non male, ma hai ancora un po’ di lavoro da fare.
  • 20-30 nella media. Buon flair ma niente di eccezionale.
  • 30-40 competitor impegnativo.
  • 40-50 migliori del mondo.

Questo non vuol dire che i grandi nomi saranno sempre valutati con punteggi alti in ogni categoria. Semplicemente sarà giudicata la performance del giorno.

  • Originalità 50 punti:
    Stai introducendo qualcosa di nuovo o è roba che abbiamo già visto? Questa categoria ti farà avere il punteggio più alto se solo metti la tua firma sui moves. Valuteremo inoltre il tuo stile e modi nuovi di presentare la tua routine.
  • Difficoltà 50 punti:
    Più oggetti non vuol dire più difficile. Alcuni movimenti tin bottiglia possono essere molto più difficili rispetto a movimenti base con 5 tin bottiglia. Pensate anche alla complessità di ciò che state mostrando.
  • Varietà 50 punti:
    Non è varietà di oggetti, ma di movimenti. Molti moves sembrano esattamente gli stessi anche se state usando una combinazione differente di oggetti. Il palleggiare continuo è noioso e non vi farà avere molti punti in questa categoria.
  • Tecnica esecutiva 50 punti:
    Quanto sei armonioso? Quanto è pulita la tua routine? Sei sicuro o insicuro nel proporre i movimenti? Drops e imprecisioni influiranno sul punteggio finale.
  • Showmanship 50 punti:
    Ti stai divertendo sul palco o sei concentrato sui tuoi moves? Ricorda che il pubblico non necessariamente comprende la tecnicità della tua routine. Assicurati di interagire con lui. Questa è la categoria più semplice per accumulare punti se solo sarai intelligente.
  • Choreography 50 punti:
    Questa categoria potrebbe potenzialmente essere valutata da qualcuno che non ha mai conosciuto il flair prima d’ora. Quanto si sposa con la musica la tua routine? Come è collegata? È bella da vedere? Pensate alle coreografie nelle al tre discipline. Il tuo flair può essere paragonato?

Deduzioni:

  • Drops – 3 punti:
    Ogni drop conta. Due oggetti che cadono incastrati contano un drop.
  • Spills – 1 punto:
    Ogni spill conta, anche quelli dal tin.
  • Break – 10 punti:
    Ogni break conta.
  • Miscellaneous – 5 punti:
    Mancanza di un ingrediente, errato procedimento, errati ingredienti, sotto-dosaggi, sopra-dosaggi, mancanza d’i igiene e qualsiasi altro errore riguardante il drink ti penalizzerà. Punti facili da perdere se non sarai attento!
  • Missing or unservable drinks – 40 punti:
    La cosa più importante di uno show di un flair bartender è che alla fine il drink deve essere pronto. È meglio finire il drink piuttosto che provare a fare un ultimo movimento se sei in ritardo.

GIURIA

Tomek Malek : Flair

Dario Doimo : Flair

Danilo Oribe : Flair

Nicola Saint Jean : Flair

Fabio Bacchi : Mixologist

Assistant 1: Spill & Drop

Assistant 2: Spill & Drop

Assistant 3: Spill & Drop

MONTEPREMI

1 POSTO:
Kit attrezzatura fornito da The Bars Master di Flair gratuito presso la Meeting Place Academy

2 POSTO:
Kit Attrezzatura fornito da The Bars 50% di sconto sul Master di Flair presso la Meeting Place Academy

3 POSTO:
Kit Attrezzatura fornito da The Bars